Sono comparse le luminarie in città, strade e negozi stanno cominciando a trasformarsi per Natale. Anche la Riviera Berica si vestirà a festa: tra pochi giorni la vedremo tutta illuminata da poco dopo Porta Monte fino quasi a Debba. Un segno di festa che un gruppo di commercianti, artigiani e imprenditori che si affacciano con le loro attività sulla statale hanno deciso di regalare a chi ci vive e ci passa tutti i giorni. E alla festa hanno voluto aggiungere un gesto di solidarietà: una parte dei fondi destinati alle luminarie verrà donato alla raccolta fondi per le Borse di studio solidali che Alinsieme organizza a dicembre.

E’ nata così, con un paio di telefonate e qualche mail, l’idea di mettere insieme luci e borse di studio in un’unica iniziativa e invitare anche la comunità della Riviera Berica, a parteciparvi.

Accendi con noi un Natale solidale

è il nome che abbiamo dato alla raccolta fondi per tre Borse di studio solidali che consentiranno ad altrettanti ragazzi della scuola media Scamozzi che si trovano in difficoltà e non hanno le risorse economiche per accedervi, di frequentare il doposcuola di Alinsieme per tre giorni a settimana da gennaio a maggio 2020. La Borsa di Studio Solidale è un sostegno economico per un ragazzo in difficoltà che gli garantisce la possibilità di passare i pomeriggi al doposcuola invece che per strada, giocando e studiando in un ambiente sicuro e con educatori capaci di aiutarlo e sostenerlo. Grazie alla borsa di studio ci è possibile coprire del tutto, o in parte, le rette per chi ha bisogno del doposcuola anche se non ha i mezzi economici per accedervi. Ogni anno, grazie a questo progetto, accogliamo dai 6 ai 12 minori. Spesso sono gli stessi per qualche anno, perché così possiamo garantire loro un sostegno regolare e più efficace nel tempo, che si traduce nel migliorare i risultati scolastici, giocare in compagnia di coetanei, ridurre le occasioni di esporsi all’alcool.

Ma poiché siamo ambiziosi, non ci siamo accontentati e abbiamo deciso di puntare in alto, partecipando al #GivingTuesday che quest’anno sarà il 3 dicembre 2019, la giornata mondiale dedicata al dono, nata nel 2012 per incoraggiare tutti a partecipare a progetti di solidarietà. Perciò abbiamo iscritto il nostro progetto “Accendi un Natale solidale” al sito #GivingTuesday e alla piattaforma di raccolta fondi #ungiornoperdonare.

La raccolta di donazioni inizierà il 1 dicembre e terminerà il 6 gennaio 2020: non c’è molto tempo, dobbiamo raccogliere 1800 euro, per questo

Abbiamo bisogno di te!

Ci puoi dare una mano con tre semplici gesti:

  • Fai la tua donazione online sulla piattaforma #ungiornoperdonare.  Potrai pagare con una qualsiasi carta prepagata o carta di credito
  • Diffondi e promuovi l’iniziativa a tutti i tuoi contatti anche attraverso la nostra pagina fb
  • Vota il nostro progetto cliccando sul pulsante “vota il progetto”. Ci aiuterai a partecipare al contest GivingTuesday 2019 Più voti raccogliamo, più probabilità avremo di vincere un ulteriore sostegno economico messo in palio dalla piattaforma.

E se non hai dimestichezza con i pagamenti online o non hai carte di credito, puoi partecipare portando la tua donazione nei negozi e negli esercizi della Riviera Berica che si sono resi disponibili a fare la raccolta. Li potrai riconoscere dall’adesivo che hanno sulla loro vetrina.

Un vero atto di bontà ne genera sempre un altro.

Lascia una risposta

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi